Risultati

Risultati della lavorazione del sangue del cordone ombelicale

Oggi il prelievo del sangue del cordone ombelicale rappresenta un’operazione di routine e sono ormai molto rari i casi in cui l’operazione comporta qualche problema o in cui il sangue prelevato viene contaminato. Durante la lavorazione del sangue del cordone ombelicale viene rilevato il volume e la quantità delle cellule e di seguito viene inviato un campione per l’esame microbiologico. Ad un mese circa dal prelievo la CBC è già in grado di inviare un documento contenente tutte le informazioni sui risultati del processo sia da un punto di vista qualitativo sia da un punto di vista quantitativo. Da una parte infatti il documento certifica la sterilità dell’unità di sangue cordonale raccolta e quindi la possibilità di usare la stessa per il trapianto delle cellule staminali. Dall’altra evidenzia i parametri quantitativi rispetto al volume di sangue raccolto e al numero di cellule in caso di trapianto di cellule staminali.

La valutazione del documento vi darà la possibilità di scegliere se conservare le cellule staminali di vostro figlio.

page_image_sample
cbc