I Nostri Laboratori

Il gruppo CBC possiede quattro laboratori certificati in Europa, tutti equipaggiati con strumentazione ad alta tecnologia in accordo con gli standard GMP (Good Manufactoring Practice – Norme di Buona Fabbricazione). Per i campioni raccolti in Italia, il processamento avviene presso la nostra biobanca Eurocord, che ha sede nella repubblica Slovacca.  


I nostri ingegneri analizzano il sangue cordonale in termini di quantità
(volume del sangue raccolto e numero di cellule) e di qualità (tipi di cellule e sterilità batterica e micologica) e al termine delle analisi rilasciano ai genitori il certificato con i risultati dettagliati del processamento.

 

I nostri metodi di trattamento e di conservazione del sangue ci permettono di conservare un volume di sangue maggiore e non solo le cellule staminali ematopoietiche. Non eseguiamo riduzione volumetrica del sangue cordonale. Noi conserviamo il 99,9% delle cellule ottenute con le nostre tecnologie1, evitando di perdere con tale riduzione fino al 40% di cellule staminali. Il sangue può comunque essere ridotto in caso di bisogno e in ogni momento.

 

Dopo essere stato analizzato il sangue cordonale viene crio-conservato. La conservazione avverrà in recipienti di azoto liquido alla temperatura di -196°C. Il processo di raffreddamento lento e la temperatura sono parametri che assicurano che  il sangue cordonale venga conservato con la garanzia che le cellule staminali mantengano la propria vitalità.  

1 Cell recovery comparison between plasma depletion/reduction – and red cell reduction-processing of umbilical cord blood published on Cytotherapy, 2011; vol. 13: 1105–1119.

 

 

patologie
cbc