Siamo qui per voi : Via F. d’Aragona 92/D – Barletta
  Contatto : 366 399 3997

Chloe

Enormi progressi dopo somministrazione di sangue cordonale

Chloe Levine era una bambina sana. O almeno è quello che pensavano tutti. Ma a 9 mesi perse l’uso della mano destra. Poi non riuscì più a gattonare perché anche la gamba destra non funzionava bene.

Non erano pronti a rinunciare

Quando Chloe compì un anno le fu diagnosticata una forma di lesione cerebrale che causa la paralisi della parte destra del corpo. I medici pensarono che dipendesse da un ictus che poteva averla colpita prima della nascita. I suoi genitori, Ryan e Jenny Levine erano devastati. ‘’Questa cosa ci ha totalmente sconvolti’’. Ma non erano pronti a rinunciare alla speranza.

Ciò che accadde

Fortunatamente i Levines avevano fatto conservare le cellule staminali cordonali di Chloe, che poté partecipare una procedura  sperimentale presso la Duke University del Nord Carolina, dove i bambini che soffrono di paralisi cerebrale vengono sottoposti a trapinti di cellule staminali provenienti dal proprio sangue cordonale, nel tentativo di guarire e riparare il tessuto danneggiato del cervello.

Dopo questa procedura, in combinazione con le terapie regolari ‘’iniziarono a succedere cose mai accadute prima. I progressi erano incredibili’’ racconta la madre di Chloe.

Un nuovo inizio

Oggi Chloe è in grado di usare la sua mano destra anche per afferrare una palla, può correre, e può iniziare la scuola. Non è del tutto chiaro che ruolo abbia giocato in questi progressi la somministrazione delle sue stesse cellule staminali, ma di certo i Levines sono molto felici di aver preso questa decisione e di aver dato la possibilità alla loro bimba di partecipare a questo trattamento sperimentale. ‘’La nostra decisione di conservare il sangue cordonale di Chloe si è rivelata la miglior decisione mai presa’’

E intanto la ricerca continua ad effettuare trial clinici per determinare se effettivamente le cellule staminali possano aiutare nel trattamento di lesioni cerebrali come quella di Chloe.

 

Look also at the video posted 8/22/2011:

http://www.youtube.com/watch?v=EoBQTDHBNyk

or video:

http://www.cordblood.com/en/benefits-cord-blood/our-clients-their-stories/cord-blood-banking-reviews/cerebral-palsy

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *